fbpx

Podcast

Il Profeta IL DELFINO HA BISOGNO DI MAGGIOR EQUILIBRIO puntata del 25 gennaio

Il Profeta

 

 

Il Profeta “Tutte le verità sul calcio”

Il Profeta Massimo ai microfoni di Radio ISAV. Il giornalista di Rete8 in diretta ogni lunedì mattina alle ore 10.30 con la rubrica “Il Profeta”. L’appuntamento settimanale per fare il punto della situazione sulle squadre Abruzzesi professionistiche. Nello spazio “Talk” del giornalista sportivo si andranno ad approfondire tutte le tematiche legate alle squadre abruzzesi quali: Pescara Calcio, Teramo Calcio e via via fino ad arrivare al campionato di serie D. È doveroso ringraziare Massimo per la passione e l’impegno con il quale svolge il suo lavoro all’interno di Radio ISAV.

Il Pescara crolla a Salerno, il Teramo non porta a casa i 3 punti ma dimostra vigore e personalità.

Arriva il quarto KO dell’era Breda per i biancazzurri. La squadra perde 2 a 0 contro la Salernitana e diventa penultima in classifica. Il Pescara sembra aver perso la lucidità e l’organizzazione delle prime partite dopo il cambio di gestione. La squadra entra dimessa e contratta, difatti subisce i 2 gol nei primi 25 minuti. Breda prova a scuotere la squadra già dopo 35 minuti con l’ingresso di Machin al posto di Jaroszynski, passando dal 3-5-2 al 4-3-1-2. Nel secondo tempo il Pescara ci prova ma non riesce a costruire nulla se non con un tiro di Galano. “La rosa è stata assemblata male” afferma Massimo Profeta, “sta perdendo di compattezza, non difende e non punge”. Massimo è ancor più convinto che il mercato possa migliorare la situazione. “Il Pescara ha bisogno di non uno ma due centrocampisti di struttura, fisici e aggressivi“. Sono in atto le trattative per l’acquisto di Rigoni, ungiocatore importante per il comparto nevralgico della squadra“. Così facendo Breda potrebbe donare nuovo spirito al team, il quale ora più che mai ha bisogno di punti. Nel frattempo il Teramo continua la sua serie di pareggi giocando contro il Palermo. Nonostante ora sia sesta in classifica “i biancorossi mostrano segnali di risveglio”. Si spera in una bella performance contro il Bari. 

Da oggi il podcast è disponibile anche formato video su YouTube cliccando qui

Il parere di Massimo in Podcast

Condividi su

Facebook Comments