Podcast

Per Chi Suona La Campana – puntata del 17 settembre

Per Chi Suona La Campana

 

 

Per Chi Suona La Campana di Emiliano La-Puteche D’Agostino

Per Chi Suona La Campana è il programma ideato e condotto dal giornalista e speaker radiofonico Emiliano La-Puteche D’Agostino. In onda dalle 9 alle 11, dal lunedì al venerdì su Radio ISAV. All’interno delle due ore insieme al conduttore Emiliano, La Rassegna-Ta Stampa. Principalmente notizie di carattere regionale ma anche sui maggiori avvenimenti di cronaca nel mondo. Speaker professionista e giornalista, Emiliano si è formato negli studi di Radio Linea n° 1. Sette anni di conduzione nell’emittente radiofonica marchigiana. Dopodiché la partecipazione al contest di Rds svoltosi a Roma. Il contest  prevedeva l’assunzione di uno tra gli speaker partecipanti che provenivano da tutta Italia. Per Emiliano un grande risultato ma che non gli ha permesso di entrare a far parte del team di Rds: secondo gradino del podio. Oggi con grande soddisfazione lo ritroviamo su Radio ISAV.

Puntata del 17 settembre: la sfortuna soccombe sotto l’energia di Emiliano e del suo sodale

Siamo ormai a metà settembre, l’estate volge al termine ed un senso di malinconia ci avvolge. Ma non temete, è proprio qui che entra in gioco Radio ISAV! Tornano tutti i programmi che danno vita al palinsesto, tra i quali Per Chi Suona La Campana. Dopotutto, cosa sarebbe la nostra radio senza la voce, la barba e la folta chioma di Emiliano La-Puteche. Aiutato dal sodale Luca Chiavaroli, riapre la Rassegna-Ta Stampa per discutere sulle ultime notizie in questo venerdì 17. Saranno superstiziosi i nostri conduttori?

Nella puntata di oggi:

Lamorgese, Giannini e Malagò a Pescara. Oggi alle 16:30 il ministro dell’Interno Lamorgese, il capo della polizia Giannini e il presidente del Coni Malagò si sono riuniti a Pescara in Piazza Ettore Troilo. Quale CittàGiornate particolari: la gestione dei grandi spazi urbani. Questo il nome dell’evento, il quale ha ospitato uno spazio dialettico dedicato al ragionamento sulle manifestazioni capaci di concretizzare fatti di valenza collettiva, che in questi anni hanno promosso economia, collocazione turistica-identitaria e l’esperienza dell’incontro.

Navette gratuite da Pescara per “La Notte europea dei ricercatori”. È stato predisposto un sistema gratuito di navette che porteranno i visitatori al campus universitario di Chieti, luogo destinato a ospitare in tutta sicurezza l’evento. Per chi vorrà arrivare da Pescara sarà disponibile una navetta, gestita da Sangritana SpA, da Viale Pindaro a via dei Vestini a Chieti, con cadenza di 30 minuti, andata e ritorno, a partire dalle 15:30 fino alle 0:30 del successivo 25 settembre.

Il buco dell’ozono ora è più grande dell’Antartide. Il buco dell’ozono quest’anno ha raggiunto una delle più grandi e profonde estensioni di sempre. Lo mostrano le osservazioni del satellite Sentinel 5P, una delle sentinelle della Terra del programma Copernicus gestito da Commissione Europea e Agenzia Spaziale Europea (Esa). Il buco nello strato di ozono si forma ogni anno durante la primavera australe, tra agosto e ottobre, e raggiunge il massimo tra metà settembre e metà ottobre. Quest’anno, dopo una condizione iniziale piuttosto nella norma, è aumentato notevolmente la scorsa settimana ed è ora più grande del 75% rispetto alle misure rilevate in questo stesso periodo dell’anno a partire dal 1979

Programma offerto da Comune della città di Pescara

Il podcast è disponibile anche in formato video sul canale YouTube di Radio ISAV

Condividi su

Facebook Comments

isav Onlus malati SLA Abruzzo

Iscrizione Newsletter

Ricevi le news e I podcast di ISAV via email!

Categorie

Ultimi podcast