fbpx

Podcast

Radio ISAV Intervista Setak

Radio ISAV Intervista Setak

 

 

Radio ISAV intervista Setak vincitore del Premio Loano

Radio ISAV intervista Setak. Nicola Pomponi in arte Setak, il 16 ottobre è stato ospite degli studi di Radio ISAV. Il nome, Setak, non nasce a caso bensì dal soprannome di famiglia, lu setacciarIl chitarrista e cantautore nato a Penne, Abruzzese Doc, è divenuto famoso per il suo album Blusanza interamente cantato in lingua Abruzzese. Setak grazie al menzionato album è il vincitore del Premio Loano Giovani 2020. Premio assegnato alle proposte musicali che intrecciano la ricerca, il recupero e la valorizzazione della cultura musicale tradizionale con la nuova interpretazione della musica popolare. Il disco è anche finalista alle “Targhe Tenco” e finalista al Premio Parodi nel quale riceve il premio come migliore reinterpretazione di un brano di Andrea Parodi.

Tutti i retroscena sulla costruzione dell’album

“Blusanza parla del non detto, cioè di quelle cose che nascono in un piccolo paesino e che non possono essere chiaramente spiegate tutte in una canzone “ queste le parole di Setak che descrivono l’album. Ai microfoni di Radio ISAV il cantautore vestino parla del disco come “concept”, dei talent di moda oggi e di come il successo vada coltivato giorno dopo giorno. Nell’intervista tutti i retroscena sull’album e le curiosità sui pezzi scritti. Inoltre le esperienze musicali e le collaborazioni con i maggiori cantanti italiani tra cui Tommaso Paradiso, Donatella Rettore, Fiorella Mannoia e Noemi. Nell’intervista anche le anticipazioni sul secondo disco con l’uscita prevista per maggio scorso ritardata causa Covid. Per quanto amichevole quella che vi proponiamo è un’intervista culturale, che scopre un personaggio e un territorio (Abruzzese) unico ed irripetibile.
Tutto nel Podcast in allegato!

Condividi su

Facebook Comments